Novità del settore

Il principio di funzionamento dell'ammortizzatore automobilistico.

2023-08-02

Per migliorare il comfort di marcia dell'auto, gli ammortizzatori sono installati parallelamente ai componenti elastici del sistema di sospensione. Per attenuare le vibrazioni, ilshock assorbitoriutilizzati nel sistema di sospensione sono per lo più ammortizzatori idraulici. Il principio di funzionamento è che quando c'è un movimento relativo tra il telaio (o la carrozzeria) e l'asse sottoposto a vibrazioni, il pistone nell'ammortizzatore si muove su e giù. L'olio nella cavità dell'ammortizzatore scorre ripetutamente da una cavità attraverso pori diversi in un'altra cavità.


In questo momento, l'attrito tra la parete del foro e l'olio e l'attrito interno tra le molecole d'olio formano una forza di smorzamento sulle vibrazioni, in modo che l'energia di vibrazione del veicolo venga convertita in energia termica dell'olio e quindi assorbita dal ammortizzatore per l'atmosfera. Quando la sezione del canale dell'olio e altri fattori rimangono invariati, la forza di smorzamento aumenta o diminuisce con la velocità di movimento relativa tra il telaio e l'asse (o la ruota) ed è correlata alla viscosità dell'olio.


ILammortizzatoree l'elemento elastico ha il compito di ammortizzare e smorzare l'urto, una forza di smorzamento troppo grande farà deteriorare l'elasticità della sospensione e addirittura danneggerà il connettore dell'ammortizzatore. È necessario regolare la contraddizione tra l'elemento elastico e l'ammortizzatore.

(1) Nella corsa di compressione (l'asse e il telaio sono vicini tra loro), la forza di smorzamento dell'ammortizzatore è piccola, in modo da dare pieno gioco al ruolo elastico degli elementi elastici e mitigare l'impatto. In questo momento, l'elemento elastico gioca un ruolo importante.

(2) Nella corsa di allungamento della sospensione (l'asse e il telaio sono lontani l'uno dall'altro), la forza di smorzamento dell'ammortizzatore dovrebbe essere elevata e le vibrazioni dovrebbero essere ridotte rapidamente.

(3) Quando la velocità relativa tra l'asse (o la ruota) e l'asse è troppo grande, l'ammortizzatore deve aumentare automaticamente il flusso del liquido, in modo che la forza di smorzamento sia sempre mantenuta entro un certo limite per evitare un carico d'impatto eccessivo .

Nel settore automobilistico il sistema di sospensione è ampiamente utilizzato nell'ammortizzatore a cilindro, e nella compressione e nell'allungamento la corsa può essere attivata dall'ammortizzatore ad azione bidirezionale e dall'uso di un nuovo ammortizzatore, compreso l'ammortizzatore gonfiabile e l'ammortizzatore regolabile con resistenza .

Descrizione del principio di funzionamento dell'ammortizzatore cilindrico ad azione bidirezionale. Nella corsa di compressione, la ruota dell'auto si avvicina alla carrozzeria, l'ammortizzatore viene compresso e il pistone 3 nell'ammortizzatore si sposta verso il basso. Il volume della camera inferiore del pistone viene ridotto, la pressione dell'olio aumenta e l'olio scorre attraverso la valvola di flusso 8 nella camera sopra il pistone (camera superiore). La camera superiore è occupata da una parte dell'asta del pistone 1, quindi il volume aumentato della camera superiore è inferiore al volume ridotto della camera inferiore e una parte dell'olio viene quindi spinta verso l'apertura della valvola di compressione 6 e rifluisce indietro. al cilindro dell'olio 5.


Il risparmio di olio grazie a queste valvole costituisce la forza di smorzamento della sospensione in movimento di compressione. Quando l'ammortizzatore è allungato, la ruota equivale ad allontanarsi dalla carrozzeria e l'ammortizzatore è allungato. Questo è quando il pistone dell'ammortizzatore si muove verso l'alto. La pressione dell'olio nella camera superiore del pistone aumenta, la valvola di flusso 8 viene chiusa e l'olio nella camera superiore viene spinto aperto dalla valvola di allungamento 4 nella camera inferiore.


A causa dell'esistenza dello stelo del pistone, l'olio che scorre dalla camera superiore non è sufficiente per riempire il volume maggiorato della camera inferiore e la camera principale produce un grado di vuoto, quindi l'olio nel cilindro di stoccaggio spinge la valvola di compensazione 7 nella camera inferiore per integrare. A causa dell'azione dell'acceleratore di queste valvole, la sospensione ha un effetto smorzante durante il movimento di allungamento.


Poiché la rigidità e la forza di precarico della molla della valvola di allungamento sono progettate per essere maggiori di quelle della valvola di compressione, alla stessa pressione, la somma dell'area di carico del canale della valvola di allungamento e del corrispondente spazio aperto è inferiore alla somma di l'area della sezione trasversale della valvola di compressione e il corrispondente canale a fessura aperta. Ciò rende la forza di smorzamento generata dalla corsa di allungamento dell'ammortizzatore maggiore della forza di smorzamento della corsa di compressione e soddisfa i requisiti di rapida riduzione delle vibrazioni.

Per accelerare l'attenuazione delle vibrazioni del telaio e della carrozzeria e migliorare il comfort di marcia (comfort) dell'auto, all'interno del sistema di sospensione della maggior parte delle auto sono installati ammortizzatori.